giovedì 27 giugno 2013

" il lettore" di Ugo Pierri (Pierrino)


Ugo Pierri


THE WALL



Agli amici artisti in generale, a Massimo Geranio, artista, in particolare


 

 L'arte è un privilegio, una benedizione, una consolazione. " Privilegio" significa essere favoriti, significa che ciò che fai non va tutto a tuo merito, non è completamente dovuto a te, ma è una grazia che ti è stata accordata.

                                                        Louise Bourgeois

frasi che piacciono alla libraia

dal risvolto di copertina del volume " Louise Bourgeois " edizioni Quodlibet 2010



                  "...facsimile di alcune pagine preadolescenziali, tratte da un diario del 1923 smarrito da Louise in treno e recentemente ritrovato su una bancarella parigina..."

RENATO ROZZI COMPIE GLI ANNI

DOMANI, 28 GIUGNO, RENATO ROZZI COMPIE GLI ANNI.
TUTTI NOI, CHE GLI VOGLIAMO BENE, STIAMO COSTRUENDO UN INCONTRO NON CON LUI MA SU  DI LUI.
  NEL FRATTEMPO CI LIMITIAMO A RINGRAZIARLO PER AVERCI CHIARITO,VIVENDO, CHE SI PUO ESSERE MILITANTI  SENZA ESSERE MILITONTI, CHE SI PUO ANALIZZARE LA STORIA CON CHIAVI FINISSIME , CHE E' NECESSARIO CONTINUARE A GUARDARE IL MONDO INTRATTENENDO RELAZIONI CON ESSO.

lunedì 24 giugno 2013

A Xpher Marley


- Ah! dottore nu veto a cce m' servono
l'occhiali si nu vvidono quest'ecchi?
No bè miopia nè presbitèro ahi! ahi!
osce nun viscio nienti e nnu bè tutto 
Nun sento nu connetto
Confundo manu e pedi
Dottore no sto ntisa Uarda sienti
cce voce st'afonia 
ca nu la sento cchiù
che nu decifro le
palore ca me tico e tocca scrivu
e ce sbrogghia ste carte a posto miu?
Voce chè quasi megghiu nu la penso
brutta di coma 
Ahhh che spamientu! 

Carmelo Bene, Ahi! nu 'parlamu d'osce marammie! in 'L mal de' fiori, Bompiani, Milano 2000

NUOVI LINGUAGGI!


Ivan Turgenev - Un nido di nobili



Ivan Turgenev - Un nido di nobili, Garzanti Libri, Milano 1975

William Blake, Il matrimonio del cielo e dell'inferno, SE, Milano 2003


William Blake, Il matrimonio del cielo e dell'inferno, SE, Milano 2003

sabato 22 giugno 2013

TURGENEV,UN NIDO DI NOBILI, traduzione di Maria Miro, nella collezione I Garzanti- I Grandi Libri 1 edizione: novembre 1975

Oggi hanno chiesto alla libraia " Un nido di nobili " di Ivan S. Turgenev.
A scaffale la libraia trova due volumi,uno con un'aria sparuta, ingiallito e uno perfetto ,chiuso nel cellophane.
Porta entrambi al cliente che ,dopo un attimo di perplessità, sceglie con sicurezza il volume con cellophane, edizione più nuova.
Più tardi la libraia  riprende in mano la copia scartata. E' una prima edizione del 1975 : sono 38 anni che questo  nido di nobili è custodito in questo scaffale.
Sì, è bellissimo.


Mia piccola creatura d'ombre rare
il godere è una goccia di tristezza
il frusto frutto è il gesto che mi spezza
nelle acque guaste del rimemorare.

J.

venerdì 21 giugno 2013

BALDINI E CASTOLDI : OVVERO LA PIRAMIDE INIZIA A SGRETOLARSI ?

AI LIBRAI STANNO ARRIVANDO STRANE LETTERE DALLA MONDADORI IN CUI SI PARLA,IN MODO ESOTERICO, DI QUALCOSA DI IMPROPRIO FATTO DALLA CASA EDITRICE BALDINI E CASTOLDI.
     NOI,  ALLA PERIFERIA DELL'IMPERO, FATICHIAMO A LEGGERE COSA STIA ACCADENDO.
CI ARRIVANO PERO' MESSAGGI PREOCCUPATI  DI LIBRAI A CUI  PARREBBE SI STIA NEGANDO IL DIRITTO ALLA RESA DEI VOLUMI INVENDUTI.
VI RACCONTEREMO QUELLO CHE ACCADRA'.

giovedì 20 giugno 2013

Proustravel



Ugo Pierri


Magris di Pierrino UGO PIERRI


 
Claudio Magris :
 
"Per i greci il mondo era abbracciato e racchiuso da un fiume, Oceano ; per me, il fiume che circonda la Terra è il Gange, col cui grande fluire cominciano  I misteri della jungla nera  di Salgari, il primo libro che io abbia letto ... "
                     
da Alfabeti,Garzanti ottobre 2008


CLAUDIO MAGRIS ..."Questo nome non mi è nuovo" Ugo Pierri


WALSER A DUE DI UGO PIERRI


ciò che mio cugino august dice:
l'economia è la scienza escogitata dalla classe superiore per impossessarsi del frutto del lavoro della classe inferiore
mi pare del tutto plausibile
kk
legga gobetti e non veltroni
rosso non magris
e non dimentichi mai walser, robert walser

Il viaggio


La letteratura ci spiega che la vita è un viaggio e ogni scrittore è anche un pellegrino e ogni libro importante è un'avventura conoscitiva in viaggio verso l'ignoto: è un percorso accidentato pieno di salite e imprevisti . Omero, Dante, Cervantes, Melville, ecc. hanno raccontato questa avventura esistenziale rinnovando la meravigliosa metafora del viaggio dentro e fuori di sè. 
 
Marco Lodoli

mercoledì 19 giugno 2013

CLAUDIO MAGRIS E L'INFINITO VIAGGIARE

All'esame di maturità è stato reso onore a Claudio Magris . I librai approvano, con gioia.
Ed è stato reso onore all'infinito viaggiare. I librai approvano, con gioia.

sabato 15 giugno 2013

V'AGGAIA CODESTA TV!


la libraia dedica a Paolo,Fabio,Faber,Raffaello,Massimo,Federico,Pier, Jacopo...suoi amici speciali

"Quando Noel aveva appena due anni il medico di famiglia stabilì che il suo cervello era molto più sviluppato del resto del  corpo e consigliò che fosse tenuto molto calmo, che gli venissero tagliati tutti i riccioli e che non gli fosse permesso di andare a nessuna festa . "

                                        COLE LESLEY, La vita di Noel Coward  ( 1976 )

giovedì 13 giugno 2013

HENRY BEYLE EDIZIONI E I GROSSISTI DI LIBRI

La libraia desidera il testo "Catullo e Lesbia" di Elsa Morante nelle edizioni Henry Beyle.
Si rivolge al più importante grossista di Milano. Il libro non è disponibile.
Nessun problema: la libraia si appresta a prenotarlo. Compare una scritta: "Volume non prenotabile".
Inizia una lunga serie di telefonate tra la libraia e Il Grossista.
Non c'è nulla da fare: al grossista non va per una serie di esoteriche e misteriose ragioni procurare le edizioni Henry Beyle.
Alla fine la libraia rinuncia al suo libro, Henry Beyle vende qualche copia meno del prevedibile e forse assume e paga qualcuno per scoprire come mai un libro così bello non si vende, non si vende, non si vende.

Antonio Delfini - Poesie della fine del mondo e Poesie escluse


Antonio  Delfini

"Poesie della fine del mondo e Poesie escluse"

Quodlibet edizioni. ( con un saggio introduttivo di Giorgio Agamben )

Ugo Pierri


martedì 11 giugno 2013

NON LASCIATE OGNI SPERANZA VOI CH'ENTRATE





- Quale sguardo hai? 
- Quello del mio libro
- Quale ascolto? 
- Quello del mio libro 
- Quale speranza? 
- Quella del mio libro
- Quale sorte?
- Quella del mio libro 
- Quale morte t'attende? 
- Quella che mi spia dall'ultima pagina del libro: morte di tutte le nostre morti condivise 


Edmond Jabès, Il libro della sovversione non sospetta, SE, Milano 2005

KAVERNIKOLI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI!


Prima di tutto vivere
poi se non altro
filosofare!
 
Aristotele 



venerdì 7 giugno 2013

IL DIVINO MARCHESE

E' oltraggiosa la difficoltà di reperire una traduzione italiana della "Juliette" di Sade, come di tante sue opere del resto, soprattutto in un periodo in cui basse mode rendono ancora più necessario chiarire che cosa sia davvero il sadismo.
Da quando si permette che la filosofia diventi prerogativa dei libri- spazzatura ?


                                                                  e

Primo Moroni

                                            " SOCIALIZZARE SAPERI 
                                            SENZA FONDARE POTERI "
                                    


  



(HACKMEETING COSENZA )

Con Diletto

"Come ? In questa libreria ( immaginare libreria come piccolo verme) non avete questo libro? (immaginare libro largo 20 metri  d'oro d'argento ) Ma lo sapete che è primo in Klassifika ?( immaginare Klassifika come scala radiosa che porta al Cielo) Siete l'unica libreria ( immaginare libreria come piccolissimo verme) che  non ha questo libro ( immaginare masse trionfali che sventolano libro primo in klassifika con cori estatici).
      "Siete degli sprovveduti !" Ehi,etimologicamente corretto...
I librai pensano, sorridendo con Stendhal, : " Maldestri con diletto "

lunedì 3 giugno 2013

RESISTENZA A GEZI!


 L'aspetto orribile della faccenda è nell'insolito potere di questa cosa senza nome che in superficie, ma solo in superficie, si chiama società, governo, polizia, amministrazione 

Antonin Artaud, CsO: Il corpo senz'organi, Mimesis editore, Milano 2003

domenica 2 giugno 2013

il Domenicale del sole 24 ore

Come fa i pacchetti regalo la libraia, ultimamente ?
Conserva tutti gli inserti letterari dei quotidiani, in particolar modo quello del Sole 24 0re. Avvolge con cura il libro dono in una delle pagine, lega con spago e chiude con ceralacca.
 I lettori che regalano un libro sono felicissimi dell'invenzione : libro in regalo con recensione    
C'è un buon ritorno, molti arrivano con la recensione in mano chiedendo il testo di cui si parla.
  La libraia ha dovuto rinunciare all'inserto Tuttolibri della Stampa perchè non arrivava mai nessuno con quelle recensioni in mano.

sabato 1 giugno 2013

Franco Cordero - LA FABBRICA DELLA PESTE


"LA FABBRICA DELLA PESTE" di Franco Cordero.
in Biblioteca Universale Laterza  prima edizione 1985


IL MISTERO DELLA CADUTA A PIOMBO DELL'AURA DI GIORGIO AGAMBEN

I librai stanno assistendo alla caduta della stima profonda di cui godeva Giorgio Agamben.
 Si sono interrogati sul perchè i suoi fedeli e acuti lettori lo stiano abbandonando.
Forse perchè " ciascuno è chiamato a fare senza riserve e senza ambiguità la sua parte" ?